In offerta!

Documentazione Rappresentante Lavoratori Sicurezza – RLS

65,00 49,00

Tutta la documentazione già predisposta per gestire le comunicazioni tra Dirigente Scolastico ed RLS.
L’OFFERTA SCADE TRA:

Descrizione

Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)?

Il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza è individuato dal D. Lgs. 81/08, che ne concepisce il ruolo a metà strada fra una funzione sindacale e una dirigenziale.

Normalmente, i lavoratori eleggono il RLS nell’ambito delle RSU presenti in istituto, ossia le rappresentanze sindacali del personale scolastico. La normativa richiede la nomina di un RLS per le istituzioni che impiegano fino a 200 dipendenti e di 3 RLS per quelle che impiegano fino a 1.000 dipendenti.

Nel caso il RLS non venga eletto o, comunque, manchi un lavoratore che accolga l’incarico, l’istituto rimarrà privo di un proprio RLS e le rispettive funzioni verranno assegnate al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (o RLST).

Quali sono i compiti del RLS scolastico?

Nonostante non sia incaricato direttamente dal Dirigente Scolastico (com’è il caso del RSPP o del Preposto), il RLS ha un ruolo importantissimo perché coordina la propria attività con la dirigenza e con il RSPP.

Il RLS:

  • può esercitare l’accesso ai luoghi della scuola e ai documenti che concernono la gestione della sicurezza;
  • deve essere consultato rispetto a tutti i protocolli di sicurezza scolastica;
  • promuove proposte avanzate dai lavoratori o proprie riguardo ai temi della sicurezza sul lavoro;
  • partecipa alle riunioni con i responsabili di sicurezza e interagisce con costoro e con le autorità esterne di controllo;
  • verifica che la valutazione dei rischi sia svolta nel migliore dei modi.

 

Cosa comprende la Documentazione per RLS?

Con l’acquisto della documentazione per RLS, il Dirigente Scolastico/Dirigente Generale/Rettore avrà tutto il necessario già predisposto per comunicare e ratificare l’avvenuta elezione del RSL e mettere a sua disposizione gli atti a cui può avere accesso per svolgere la sua funzione.